Siamo sempre alla ricerca di più spazio, che alla fine non ci basta mai. Ma siamo davvero sicuri che per migliorare la vita ci serva più spazio? Forse abbiamo la soluzione a portata di mano ma non riusciamo a vederla: lo spazio va ottimizzato e mantenuto in ordine.

Per ottimizzare gli spazi e creare un luogo dell’anima, dove risuonano intimità e pace bisogna superare le convenzioni e trovare soluzioni ingegnose. Via libera alla creatività dunque per trasformare piccoli spazi in angoli originali e confortevoli.

Insomma sfruttare al massimo piccoli spazi o arredare una casa piccola, una seconda abitazione o un pied-à-terre è l’occasione per riscoprire la gioia e il valore dei piccoli dettagli, la semplicità e l’essenzialità.

Ogni cosa al suo posto

Se lo spazio è piccolo è proibito il disordine. Mantenere le cose ordinate e pulite fa sembrare una stanza più grande e comoda. Ogni cosa dovrà avere una sua collocazione precisa, altrimenti l’ambiente sembrerà affollato e caotico, fino quasi a far mancare l’aria. 

Mantieni lo spazio organizzato

Usa scatole portaoggetti, organizzatori da parete e scaffali per tenere gli oggetti fuori dalla vista. Se mantieni l’ambiente ordinato lo spazio sarà più aperto e rilassato e sarà più semplice gestire le attività domestiche e fare le pulizie.

Arredi e complementi multifunzione

Per rendere lo spazio invitante e accogliente, senza sovraccaricare la stanza con troppi accessori, bisogna scegliere i giusti mobili e complementi d’arredo.

É importante non sprecare spazio: anche gli spazi non convenzionali, che di solito non vengono apprezzati o utilizzati, possono essere rinnovati e reinventati. Sotto le scale, sopra i mobili alti o dietro una porta ci sono tesori di spazio di archiviazione che fanno la differenza.

In uno spazio ridotto, l’organizzazione funzionale degli spazi è fondamentale. Bisogna sfruttare ogni centimetro ma senza riempire, per evitare di sentirsi soffocati. I mobili giusti permettono di sfruttare al massimo lo spazio e creano un ambiente fluido e dinamico.

Qualche idea:

  • arredi modulari e salva spazio
  • tavoli richiudibili
  • consolle leggere
  • librerie
  • scaffali nel sottoscala
  • parete attrezzata angolare in cartongesso
  • nicchie per il soggiorno o la camera da letto
  • soppalchi
  • arredi su misura per il sottoscala
  • ceste e contenitori

Gli scaffali e i contenitori verticali sono un ottimo modo per massimizzare lo spazio. Scaffali galleggianti, mensole a muro e scatole impilabili permettono di tenere gli oggetti personali organizzati e fuori dalla vista. Le mensole sono un modo interessante per esporre oggetti decorativi e aggiungere stile all’ambiente.

Elementi decorativi minimalisti

In uno spazio piccolo, è importante mantenere un arredamento semplice e minimalista. Troppi elementi decorativi possono rendere la stanza disordinata e caotica. Gli oggetti decorativi non devono essere molto ingombranti, opta per complementi d’arredo minimalisti e di dimensioni medio-piccole. Così aggiungi personalità e stile senza riempire. Le opere d’arte da parete sono perfette per aggiungere colore e carattere a uno piccolo spazio. Appendile sopra il divano o il letto per creare un punto focale. 

Le ceste selezionate da Oriwaka sono realizzate in fibre vegetali da artigiane e artigiani dei popoli indigeni del Venezuela. Gli intrecci sono molto fitti e resistenti. Il colore è quello originario della fibra o tinto con radici, semi o frutti. Pur nascendo come oggetti d’uso, hanno un grande fascino e valore decorativo.

 

I tappeti per definire le aree

In uno spazio piccolo è difficile separare le diverse aree funzionali, pensa a un monolocale per esempio, dove ambiente giorno e notte sono uniti. I tappeti sono un ottimo modo per definire le diverse aree. Inoltre aggiungono carattere e colore e rendono l’ambiente più accogliente.

Le piante per aggiungere vita

Con le piante aggiungi colore e vita in uno spazio piccolo e porti un po’ di natura in casa: purificano l’aria e aggiungono colore e freschezza. Per gli spazi piccoli meglio scegliere piccole piante che non occupino troppo spazio, come le piante grasse, i cactus o le piante pendenti. Sistemale su scaffali, davanzali o tavoli così tieni il pavimento libero.

Usa colori chiari e neutri

Home Office © Katarzyna Bialasiewicz | Dreamstime.com

I colori hanno il potere di trasmettere emozioni profonde e creare un’atmosfera unica all’interno degli spazi abitativi. Ecco perché, per valorizzare un piccolo spazio, non basta lavorare sull’organizzazione, ma è essenziale scegliere i colori corretti per creare un’illusione di ampiezza. Le tonalità pastello come il bianco, il crema, il grigio chiaro, il beige e il rosa tenue sono ottime per pareti, soffitti e mobili. 

Un unico colore, quindi? Se pensi sia troppo monotono fai entrare in scena i complementi d’arredo, per creare contrasto con le pareti e dare personalità all’ambiente.

Se non puoi rinunciare al colore, ti suggerisco di giocare con tappeti o cuscini luminosi. Questi piccoli tocchi ravviveranno la stanza e la renderanno più accogliente.

Le federe per cuscino selezionate da Oriwaka sono in pregiato filo di cotone tessuto al telaio e decorato con tecniche tradizionali da sapienti mani artigiane di varie comunità del mondo. Ideali per dare ai tuoi ambienti un tocco di rinnovamento ed eleganza con un accessorio speciale, dotato di un’estetica senza tempo che si adatta a tutti gli stili di arredo.

 

Con il colore puoi suddividere idealmente gli spazi, per esempio tinteggiando le pareti della cucina, oppure rivestendo un muro del soggiorno con la carta da parati di un colore diverso: otterrai visivamente la sensazione di una suddivisione in aree con diverse funzioni, anche se l’ambiente è unico.

Illumina lo spazio

L’illuminazione è un fattore chiave per far sembrare uno spazio piccolo più ampio e aperto. La luce naturale è fondamentale, poi bisogna aggiungere luci e lampade. 

Home © Katarzyna Bialasiewicz | Dreamstime.com

Studia una combinazione di luci soffuse e punti focali luminosi per valorizzare gli spazi e creare un’atmosfera elegante. Puoi scegliere tra lampade da muro con luce indiretta, lampade dal design particolare, che sembrano sculture di luce definiscono diverse zone dello spazio e regalano una sensazione di profondità.

Gli specchi per creare l’illusione dello spazio

Gli specchi sono un ottimo modo per far sembrare più grande una stanza piccola. Posiziona uno o due specchi per riflettere la luce naturale e creare l’illusione di uno spazio extra. Inoltre, gli specchi aggiungono profondità e dimensione a qualsiasi stanza, rendendola più interessante e sofisticata.

Sfrutta le altezze

Un’idea intelligente è puntare sulle altezze. I pianerottoli e ballatoi sono un ottimo modo per creare spazio aggiuntivo, per riporre oggetti e dare un tocco di design.

Pensa in verticale. Se hai difficoltà a inserire gli oggetti in una stanza, non dimenticare che lo spazio sulle pareti può essere utilizzato in modo efficace per riporre oggetti e spesso può aggiungere un elemento di profondità al design. Siamo consapevoli che forare il muro è sempre una soluzione che mette ansia, ma questa scelta può rendere la tua cucina o il tuo bagno molto più funzionali e meno affollati.

Un soppalco per aumentare lo spazio 

Se la tua casa ha un soffitto sufficientemente alto, la soluzione giusta è il soppalco. In questo spazio extra puoi realizzare una piccola camera da letto, uno studio o un angolo dedicato alla lettura e al relax. 

Tieni il pavimento sgombro

Lo spazio è una risorsa preziosa e, in questo caso, limitata. Ovunque sia possibile sollevare mobili o oggetti domestici da terra, ciò contribuirà a creare l’illusione di più profondità, facendo sembrare la tua casa più grande. Prova a montare l’illuminazione sul muro come un’applique o ad appendere eventuali opere d’arte incorniciate che potresti avere appoggiate su un tavolo o sul pavimento.

Conclusione

Arredare uno spazio piccolo è una sfida, ma con i giusti accorgimenti puoi creare un ambiente confortevole, accogliente ed elegante. In sintesi: usa colori chiari e neutri, illumina lo spazio, usa gli specchi per creare l’illusione dello spazio, scegli mobili multifunzionali, scaffali e contenitori verticali, usa tappeti per delimitare le aree e aggiungere colore, le piante per aggiungere vita, scegli elementi decorativi minimalisti e mantieni lo spazio organizzato. Con questi consigli, puoi far sembrare qualsiasi spazio piccolo più grande, confortevole e attraente.

Consenso ai cookie GDPR con Real Cookie Banner